ultime notizie pensioni

Pensioni ultime notizie: novità su flessibilità? Aspetta e spera

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (26 FEBBRAIO 2016) – Le ultimissime sulle pensioni di oggi: la tanto sospirata flessibilità in uscita dovrebbe arrivare nella prossima manovra economica del governo Renzi.

Cos’è la flessibilità? Si tratta dell’obiettivo di individuare nuove possibilità per mandare in pensione i lavoratori anziani qualche anno prima, aggirando i requisiti severissimi della riforma Fornero.

Se ne è parlato per mesi e il governo Renzi ne aveva garantito la presenza nell’ultima legge di Stabilità, varata a fine 2015. Niente di tutto questo è successo: Matteo Renzi ha spiegato di volersi prendere altri tre mesi per riflettere, oltre tre mesi sono passati e ancora non si vede nulla all’orizzonte.

pensioni ultime notizie

Pensioni ultime notizie (26 febbraio 2016): ritorna il tormentone flessibilità, le novità non arriveranno prima della prossima legge di Stabilità

Con queste premesse, capirete che le ultime notizie sulla flessibilità in uscita per le pensioni sono da prendere con le molle.

Tommaso Nannicini, sottosegretario alla Presidenza, ha lasciato intendere che la flessibilità avrebbe un costo di circa 5-7 miliardi all’anno e che non la vedremo a breve: sarà necessario attendere la legge di Stabilità a fine 2016.

Si parla inoltre della possibile proroga per la decontribuzione per le nuove assunzioni a tempo indeterminato (loro chiamano così i contratti a tutele crescenti, che in realtà non hanno proprio niente di “indeterminato”, visto che grazie al Jobs act i datori di lavoro possono licenziare chiunque in qualsiasi momento).

Pensioni ultime notizie (26 febbraio 2016): quanto sono credibili gli annunci di Palazzo Chigi?

Il tema del lavoro è strettamente legato alla flessibilità in uscita, visto che la disoccupazione giovanile è aggravata anche dal fatto che i lavoratori anziani non riescono ad andare in pensione prima dei 67 anni di età (creando quindi il paradosso di un Paese in cui i vecchi lavorano e i giovani stanno a spasso…).

Le papabili novità sul tavolo per la flessibilità in uscita sono il prestito previdenziale e una nuova opzione donna.

Queste sono le news sulle pensioni che arrivano da Palazzo Chigi; le apprendiamo e ve le comunichiamo per dovere di cronaca, ma non vi nascondiamo il nostro estremo scetticismo a riguardo (anche perché la prossima Stabilità arriverà dopo il referendum costituzionale, che in caso di vittoria del NO manderebbe il governo Renzi a gambe all’aria).

Leggi anche le ultime notizie sulle pensioni di reversibilità.

 

Check Also

Perché è importante convertire i propri filmati in un formato diffuso

Il mondo dei media è cresciuto a dismisura tanto da portarci a fruire di filmati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Ultimi sondaggi politici elettorali: 26 febbraio 2016, M5S primo a Roma

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (26 FEBBRAIO 2016) - Dopo le intenzioni di voto di Euromedia,...

Chiudi