berlusconi

Processo Mediatrade: Berlusconi prosciolto

processo mediatrade

Processo Mediatrade, Silvio Berlusconi prosciolto. Maria Grazia Vicedomini, giudice per l’udienza preliminare sull’inchiesta-processo Mediatrade ha deciso di proscioglie Silvio Berlusconi, rinviare a giudizio il figlio Pier Silvio Berlusconi e  Fedele Confalonieri presidente Mediaset . Pier Silvio e Fedele Confalonieri nel processo Mediatrade saranno chiamati a rispondere dell’accusa di frode fiscale. Il processo Mediatrade che li vede indagati inizierà il 2 dicembre quando i due saranno chiamati a rispondere davanti alla seconda sezione del Tribunale penale.  Il Premier, invece, è stato prosciolto sia dall’accusa di frode fiscale che da quella di appropriazione indebita.

Secondo il legale di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, quella di prosciogliere il Premier è stata una decisione  in linea con gli atti processuali, per le motivazioni della decisione della Vicedomini dovremmo aspettare 30 giorni quando le stesse verranno esposte. A quanto pare Ghedini ci tiene a precisare che non si tratta di una vittoria ma solo di un normale iter che scagiona chi non ha nulla a che fare con i fatti per i quali è stato indagato.

I fatti: al centro dell’inchiesta pare ci siano i prezzi dei diritti acquistati presso alcune major USA. Secondo l’accusa  del processo Mediatrade grazie all’intervento e sull’appoggio di alcune società di intermediariazione statunitensi è stata possibile l’operazione di sovrafatturazione che avrebbero consentito ad Rti e Mediatrade di avere il vantaggio di scaricare maggiori detrazioni fiscali legate a cifre gonfiate rispetto a quelle realmente spese. Ma non finisce qui perché a quanto pare la differenza tra il realmente versato per l’acquisto dei diritti presso alcune importanti società di produzione e il dichiarato ha portato alla creazione di un fondo di denaro nero.

Rimane il fatto è che se la decisione del giudice Maria Grazia Vicedomini ha prosciolto e messo in chiaro agli occhi dell’opinione pubblica la posizione di Silvio Berlusconi non si può dire la stessa cosa per il  figlio di quest’ultimo e il presidente di Mediaset Confalonieri. Per loro l’accusa pare ancora essere in piedi tant’è che dovranno rispondere davanti al giudice il 2 dicembre prossimo. Presto nuovi aggiornamenti sul Processo Mediatrade.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
bar sport
Bar Sport film: Stefano Benni e Claudio Bisio

Bar sport il film con Claudio Bisio. Venerdì 21 ottobre, nelle sale cinematografiche esce Bar...

Chiudi