psoriasi

Psoriasi: come curarsi naturalmente

I trattamenti farmacologici non sempre bastano, ma la fastidiosa psoriasi può essere affrontata anche con cure naturali ad hoc: scopriamo di più su questo disturbo.

Tutti hanno sentito parlare almeno una volta nella vita di psoriasi: questo disturbo crea spesso difficoltà e vergogna nei pazienti che ne soffrono, a causa delle classiche macchie color madreperla che la caratterizzano, presenti solitamente su ginocchia, gomiti, cuoio capelluto e mani.

Ma quali sono le cause scatenanti di questo disturbo? Purtroppo non è possibile ricondurlo ad una sola motivazione ma il fattore genetico rappresenta uno delle ragioni più importanti: la presenza in famiglia di parenti di primo grado affetti da psoriasi aumenta notevolmente le probabilità di svilupparla, ma anche il fattore ambientale andrebbe valutato, nello specifico traumi, stress o ferite.

psoriasi

Secondo alcune recenti ricerche, poi, anche un indice di massa corporea elevato rappresenta un fattore scatenate nei soggetti geneticamente predisposti, così come uno stile di vita irregolare, alcol e fumo eccessivi.

Il disagio sociale e psicologico legato al disturbo della psoriasi è notevole, e spesso si lega a depressione, ansia e panico, unito al disagio di sentirsi giudicati ed esclusi.

Le cure, proprio come le cause, non sono poche, e sono direttamente collegate allo stato di avanzamento della malattia: solo un consulto medico sarà in grado di darvi indicazione precise circa i medicinali, spray e pomate da utilizzare. Oltre ai farmaci mirati, che aiutano a ridurre i sintomi più evidenti del problema senza però risolverli in maniera completa, è possibile portare avanti anche delle cure naturali per la psoriasi, meno invasive ed efficaci se seguite in maniera continuativa e costante.

Generalmente si individuano 3 stadi della malattia, un primo che rappresenta certamente il più lieve può essere affrontato con l’utilizzo di pomate topiche e seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato; il secondo e il terzo stadio, invece, prevedono un trattamento più profondo attraverso terapie specifiche, come la fototerapia a banda stretta o la ciclosporina.

Qualsiasi sia il vostro caso è fondamentale la valutazione medica del problema: solo uno specialista sarà in grado di aiutarvi e darvi un’opinione professionale sullo stadio d’avanzamento della psoriasi: non entrate in allarme preventivamente, la calma e il rilassamento sono la chiave di una guarigione duratura.

Check Also

sanità Asl Regioni

Sanità, buco nero nelle Asl: ma la soluzione della Lorenzin funziona?

I GUAI DELLA SANITA’ IN ITALIA? TORNARE AL CENTRALISMO, PRO E CONTRO Malagestione, riforme fatte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
ultimi sondaggi politici elettorali Renzi
Ultimi sondaggi politici elettorali: 19 dicembre 2015, Renzi ha distrutto il Pd

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (19 DICEMBRE 2015) - Dopo i sondaggi elettorali di Euromedia-Ballarò, oggi...

Chiudi