Quattordicesima, l’aumento sulle pensioni è un’elemosina: meno di 21 euro in media

PENSIONI ULTIME NOTIZIE QUATTORDICESIMA (16 GIUGNO 2017) – ECCO DI QUANTO AUMENTA IL TRATTAMENTO INPS

Dopo le novità su Ape e lavoratori precoci, oggi i numeri del tanto annunciato aumento della quattordicesima.

Fra le buone notizie, c’è il fatto che la platea di beneficiari viene estesa, crescendo di 1,43 milioni di pensionati in più rispetto al 2016 e raggiungendo quota 3,5 milioni.

Cresce anche la spesa pubblica per sostenere questa misura sulle pensioni più basse (fino al doppio del minimo Inps), passando da 854 milioni a 1,72 miliardi di euro.

Purtroppo, a conti fatti, ci accorgiamo che l’aumento della quattordicesima non è altro che un’elemosina. E anche piuttosto misera: si parla di 250 euro in più in media all’anno, cioè 20,83 euro al mese, cioè 0,68 centesimi al giorno.

Avete capito bene, il tanto decantato bonus sulle pensioni vale in media meno di un caffè al giorno.

I requisiti per ottenere la quattordicesima sono due: aver compiuto i 64 anni di età e non superare il doppio del minimo Inps come reddito complessivo individuale (circa 13mila euro annui).

Spetta anche alle pensioni di reversibilità, ma in questo caso la quattordicesima versata è pari al 60% di quanto sarebbe toccato al coniuge passato a miglior vita.

Pensioni ultime novità ad oggi 16 giugno 2017: i numeri dell’aumento della quattordicesima

In percentuale, l’aumento sulle pensioni vale in media l’1,65%, con un massimo del 2,6% per i pensionati più poveri (almeno dal punto di vista del reddito individuale, non viene infatti considerato il reddito familiare).

Nel dettaglio, chi ha un reddito fino a 1,5 il minimo, percepirà da 437 euro a 655 euro, a seconda del numero di anni di contributi versati.

Per i redditi tra 9.786,86 e 13.049,15 euro, si va da  336 euro fino a 504 euro. Queste cifre valgono per i pensionati da lavoro dipendente, mentre per i lavoratori autonomi vanno aggiunti tre anni in più di contributi.

È sconcertante come oggi certi politici pretendano di reclamizzare con entusiasmo un provvedimento così misero, dopo i miliardi sottratti agli ex lavoratori con il blocco della rivalutazione delle pensioni (fra l’altro incostituzionale), tanto per citare una delle molteplici nefandezze degli ultimi anni.

Check Also

Renzi PD

Ultimi sondaggi elettorali, dati choc: M5S sopra 30%, Pd sprofondato dal Rosatellum

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (27 OTTOBRE 2017) – EFFETTO ROSATELLUM, M5S VOLA PD AFFONDA Dopo …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Investimento immobiliare turistico: boom di acquisti, si punta su case e vacanze

Investimento immobiliare e turismo: ecco la nuova tendenza Se da una parte vi sono coloro...

Chiudi