Referendum 2011/ Affluenza 12 Giugno, sul podio in terza posizione!

Affluenza da record, o quasi, per il Referendum 2011. Soltanto in due casi è andata meglio, relativamente ai dati della prima affluenza, registrati in mattinata. Il referendum sul divorzio mantiene saldamente il suo record inavvicinabile: erano appena le 11.00, in quel lontano 12 Maggio 1974, quando ben il 17,9% dei votanti si era già recato alle urne. In seconda posizione troviamo il referendum sul finanziamento pubblico ai partiti, con il 12,6% dell’affluenza in mattinata. Il quorum sembra insomma cosa fatta. Non per tutti i quesiti: nel referendum sul nucleare in Italia, aleggia lo spettro della questione del voto degli italiani all’estero. I nostri cittadini residenti in terra straniera hanno ricevuto una scheda il cui testo è stato modificato in seguito. L’eventuale annullamento di questi voti potrebbe spostare l’ago della bilancia.

 

 

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Affluenza Referendum 2011/ 12 Giugno: come è andata in passato?

  AFFLUENZA REFERENDUM 2011 - 12 Giugno: il dato sulla prima affluenza ai quattro Referendum...

Chiudi