Referendum 2011/ Berlusconi, era meglio se stavi zitto!

 

Berlusconi Referendum 12-13 Giugno 2011 – Berlusconiani, non inalberatevi. Non siamo noi a dire che Berlusconi avrebbe fatto meglio a stare zitto. Silvio se l’è detto da solo, pentito dell’autogoal che si è autorifilato quando ha dichiarato che non avrebbe votato. “Ho sbagliato. Mi è sfuggito, ma non riusciranno a darmi la spallata”. Lo ha detto Berlusconi, in riferimento alla sua decisione di non votare. Sarebbe stato meglio non renderla nota, specialmente dopo che il Pdl aveva deciso di lasciare libertà di coscienza al suo popolo. Ma non è l’incoerenza che preoccupa gli strateghi, piuttosto l’effetto boomerang, la ripicca, il dispetto. Chiamatelo come volete, fatto sta che in molti saranno spinti al voto soltanto dal desiderio di mettersi contro il non-votante Berlusconi. Un punto a favore degli italiani che stanno cercando in tutti i modi di raggiungere il quorum. A proposito, a quando un bel referendum per abrogare il quorum nei referendum?

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
uomini e donne
Anticipazioni Uomini e Donne/ VIDEO su Facebook di Teresanna e Antonio

  ANTICIPAZIONI UOMINI E DONNE VIDEO - News da blog, forum e Facebook dopo la...

Chiudi