Rimini, bidello contro bimba musulmana: ora rischia denuncia

RIMINI – In una scuola elementare della provincia di Rimini, secondo la stampa locale, un bidello è accusato di un increscioso episodio ai danni di una bimba musulmana.

Poco dopo la strage di Parigi, il collaboratore scolastico avrebbe insultato la bimba musulmana dicendole:”Tornate a casa vostra musulmani!”.

Il bidello si sarebbe trovato nei corridoi della scuola e, parlando del numero dei morti, sarebbe stato corretto dalla bimba, musulmana e straniera, secondo la quale le vittime erano molte meno di quanto affermato dall’uomo.

Una maestra ha sentito tutto e ha segnalato i fatti in Questura, la quale ha passato il fascicolo in Procura. Il bidello ora rischia una denuncia per discriminazione, odio e violenza per motivi, razziali, etnici, nazionali o religiosi.

20151121_c1_musulmana

 

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultime notizie Boeri
Pensioni ultime notizie: le novità di Boeri fanno paura a Renzi

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (20 NOVEMBRE 2015) - Dopo le (mancate) novità della legge di Stabilità...

Chiudi