risultati elezioni 2013 PDL PD

Risultati elezioni 2013: PDL apre a PD, governissimo che fa malissimo

RISULTATI ELEZIONI 2013, ITALIA SPACCATA IN TRE: BERLUSCONI TENDE LA MANO A BERSANI, IN ARRIVO IL GOVERNISSIMO CHE FA MALISSIMO?

DOPO RISULTATI ELEZIONI 2013, IPOTESI GOVERNISSIMO PD-PDL – Le elezioni politiche hanno avuto un impatto forte sulla politica italiana e non solo. Anche il mercato ha subito queste votazioni che hanno hanno proclamato definitivamente l’ingovernabilità dell’Italia. All’indomani delle politiche 2013 Silvio Berlusconi parla alla stampa e dichiara: “Per il bene dell’italia tutti devono acconciarsi a fare qualche sacrificio: non credo che quest’italia possa non essere governata. Io sono tranquillo, ho la coscienza a posto”.

Risultati elezioni 2013, parla Berlusconi: apertura al PD, lavorare insieme per il benessere dell’Italia. Berlusconi dunque vuole lavorare per il bene dell’Italia e non esclude dunque che tutte le principali forze politiche possano mettersi d’accordo almeno su alcuni temi principali. Con questi risultati elezioni 2013, l’ipotesi governissimo non è più fantapolitica. In attesa che parli anche Bersani su questo punto, arrivano i primi segnali di disponibilità anche da parte del Pd con Francesco Boccia che apre ad un dialogo in Parlamento.

Tornando alle parole di Berlusconi, il Cavaliere vede comunque il bicchiere mezzo pieno. Queste elezioni politiche qualcosa di buono hanno portato e cioè l’esclusione dal Parlamento di alcune forze politiche troppo pesanti e che avrebbero potuto portare scompiglio:“Penso che qualche risultato positivo sia stato raggiunto: sono fuori dalla politica Fini, Ingroia, Di Pietro, tre giustizialisti di cui nessuno sentirà la mancanza”.

Su risultati elezioni 2013 di Beppe Grillo: “Con questi risultati Grillo non ha mandato a casa nessuno e ha dato una mano alla sinistra”. Un Berlusconi che dunque non cambia idea sul Movimento 5 Stelle e sul loro leader nonostante proprio Grillo sia stato il vero vincitore (quantomeno morale) di queste elezioni politiche. Berlusconi tranquillizza anche sulla delicata questione mercati:“Basta con questa storia dello spread: abbiamo vissuto felicemente per tanti anni. È un’invenzione di due anni fa. Lasciamolo stare, non confrontiamoci sempre con la Germania”.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Oscar 2013
Oscar 2013: Argo trionfa, la consacrazione di Ben Affleck

OSCAR 2013 - Tante sorprese all'85esima edizione degli Academy Awards, gli Oscar 2013 del cinema...

Chiudi