ruzzle trucchi

Ruzzle trucchi: guida al gioco per PC, consigli per battere record

RUZZLE TRUCCHI – Ruzzle, il gioco del momento che fa impazzire milioni di persone è arrivato come un fulmine a ciel sereno sui nostri smartphone, ed una volta iniziato a giocare, è difficile smetterla. Non è un droga, ma poco ci manca, il fortunato gioco creato dagli svedesi di Mag Interactive disponibile su iOS e Android è un passatempo divertente e perché no, può aiutare a migliorare il nostro vocabolario. Con i suoi 20 milioni di giocatori e le oltre 3 miliardi di partite giocate è sicuramente la mania del momento.

In Ruzzle ogni giocatore servendosi di 16 lettere deve cimentarsi a trovare e comporre più parole di senso compiuto e nel minor tempo possibile visti i solo due minuti a disposizione per portare a termine la prova. Il gioco si svolge online in modo tale da trovare molti amici anche lontani o dei semplici sconosciuti con cui confrontare le proprie abilità. Trattandosi di un gioco, come ogni altro, anche Ruzzle ha i suoi trucchi per battere qualsiasi record di punteggio.

Il primo trucco di Ruzzle, conosciuto da molti, è quello di mettere il gioco in pausa in modo da bloccare il timer e trovare quante più parole possibili da cliccare. L’altro è un glitch utilizzabile grazie al sistema operativo dello smartphone utilizzato, ecco come fare: iniziate una partita, premete Home sul vostro telefono, andate nelle impostazioni e spostate l’orologio indietro di qualche minuto (anche di ore se volete!), in modo da prendervi il tempo che volete per poter giocare con molta calma.

Ma non finisce qui. La mania per Ruzzle ha fatto nascere molti sistemi per poter truccare le partite. Ruzzle Solver è una facile funzione che, dopo aver immesso le lettere che il gioco ci metterà a disposizione, ci farà conoscere subito tutte le possibili parole da utilizzare. Un metodo semplice e veloce così come Ruzzle Cheater disponibile anche in multilingue. Insomma Ruzzle può essere considerato un gioco definitivo che mette insieme ragionamento, velocità, intuizione ed una buona dose di fortuna nel beccare le lettere giusto. Nel caso vi dovesse mancare qualcosa, ci sono sempre i trucchi!

Check Also

Google, stop a ricerche per domini locali: ora risultati su posizione utente

Il dominio “.it”, quinto nella classifica europea e decimo in quella mondiale per quota di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Battuta Berlusconi “lei viene?” – Angela Bruno: “io strumentalizzata”

La manager di Enel Green Power, che Berlusconi aveva fatto oggetto di battute poco "cavalleresche",...

Chiudi