Virginia Raggi

Santa Virginia, martire pentastellata: più i media la perseguitano, più è amata

Gli italiani condannano chi ha successo e adorano i perseguitati.

Paradossalmente, Berlusconi non sarebbe stato così amato se non fosse riuscito a farsi passare per un perseguitato dalle toghe rosse. Più lo processavano, più gli italiani lo votavano.

Con Virginia Raggi stiamo assistendo a un fenomeno per certi versi simile.

Lo stalking mediatico subito dal sindaco di Roma del M5S è senza precedenti. La persecuzione è così sistematica, spietata e quotidiana, che l’effetto è opposto a quello desiderato: tifosi del Pd esclusi, chiunque si rende conto che stanno cercando, per vie traverse, di annullare il voto democratico dei romani, facendo cadere la Raggi per sfinimento.

raggi

Poi guardiamo le statistiche di baroncelli.eu e scopriamo che Virginia Raggi è la seconda in classifica fra i politici più in crescita su Facebook: ogni nuovo attacco vale migliaia di like in più.

E l’avete visto il recente servizio di Carta bianca, la nuova trasmissione di Bianca Berlinguer su Rai Tre? Sono andati in giro per la Capitale a chiedere cosa ne pensassero del loro sindaco e, sorpresa sorpresa, si è scoperto che tutti sono contro la Raggi… tutti, tranne i romani, che assolutamente vogliono che il loro primo cittadino, scelto dalla stragrande maggioranza degli elettori, continui il suo lavoro.

Si dice che la Raggi verrà indagata a breve. Bene, ottimo, bis: più gli avversari politici la querelano, più fanno partire indagini destinate a finire nel nulla e a non arrivare nemmeno a processo, più il gradimento dei romani e degli italiani per il M5S salirà.

I grillini possono incrociare i piedi sulla scrivania e rilassarsi: altri stanno lavorando instancabilmente al posto loro, come meglio non si potrebbe.

Check Also

Gioco d’azzardo, l’Italia prima in Europa

In Italia c’è una slot machine ogni 143 abitanti: per fare un confronto, in Spagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
ultimi sondaggi politici elettorali
Sondaggi politici impazziti, il rebus dei dati comparati di 6 istituti di ricerca

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (21 DICEMBRE 2016) - SU M5S DUE SCUOLE DI PENSIERO Dopo...

Chiudi