Sarah Scazzi sabrina misseri

Sarah Scazzi, ultime notizie: archiviata accusa omicidio

Sarah Scazzi, ultime notizie: archiviata accusa omicidio. La procura aveva chiesto per Michele Misseri l’archiviazione della accusa per omicidio e quest’oggi il giudice del tribunale di Taranto, Martino Rosati, ha accolto la richiesta. Michele Misseri, lo zio della piccola Sarah Scazzi uccisa ad Avetrana il 26 agosto 2010, non sarebbe quindi più accusato per morte della ragazzina ma solo per l’occultamento di cadavere. Acomunicarel a notizia è stato proprio Rosati che in un intervista rilasciata al tg1 e alla Gazzetta del Mezzogiorno ha dichiarato: “I dubbi che fosse davvero lui l’assassino li ho avuti sin dal momento in cui l’ho interrogato nell’udienza di convalida del fermo. E i dubbi che ho avuto io li hanno avuti, penso, tutti coloro che erano presenti”. L’accusa di omicidio rimane in piedi per Sabrina Misseri e Cosima Serrano insieme al sequestro di persona, mentre Michele con suo fratello e suo nipote avrebbe avuto un ruolo solo dopo l’avvenuta morte di Sarah. Ricordiamo che nell”inchiesta sono imputate 13 persone, tra le quali quattro avvocati accusati a vario titolo di favoreggiamento personale, intralcio alla giustizia e infedele patrocinio. La prima udienza preliminare svoltasi il 29 agosto in un clima molto teso ha prodotto come unico risultato la richiesta di rimessione del processo da parte degli avvocati di Sabrina Misseri per incompatibilità ambientale, infatti secondo l’avvocato Franco Coppi e Nicola Marseglia la comunità locale sarebeb già convita della colpevolezza di Sabrina e questo avrebeb portato riflessi sull’andamento delle indagini e potrebbe portarne altri sul processo, per questo motivo hanno chiesto di spostare il processo e ora si attende la decisione della Cassazione. Nel frattempo il giudice ha rinviato l’udienza al 10 ottobre prossimo.

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Riccardo Scamarcio e Valeria Golino, si sono lasciati?

Riccardo Scamarcio e Valeria Golino si sono lasciati? Sembra dare segni di cedimento la storia...

Chiudi