cartelle equitalia nulle

Sentenza choc su cartella Equitalia da 100.000 euro, mazzata per l’agenzia

Una sentenza definitiva a Olbia punisce severamente Equitalia. Si tratta di un precedente che potrebbe avere conseguenze imprevedibili: una cartella esattoriale da 100.000 euro è stata cancellata e le spese processuali sono finite tutte sul groppone dell’agenzia di riscossione del nostro Fisco.

La Commissione Tributaria Provinciale di Olbia lo ha stabilito, dopo aver ricevuto il ricorso da parte di Maria Teresa Piccinnu, commercialista.

“Noi non favoriamo l’evasione, vorremmo però che il fisco avesse un metro unico quando rivolge le pretese ai contribuenti e fosse il primo a dare l’esempio quando sbaglia. Vorremmo che l’articolo 53 della Costituzione sulla capacità contributiva fosse rispettato anche quando vengono effettuati gli accertamenti tributari. Questi, infatti, sempre più spesso sono subordinati al budget dell’Agenzia delle entrate e non alla realtà del contribuente”. Queste le parole della coraggiosa commercialista, che ha concluso ricordando la battaglia del M5S (MoVimento 5 Stelle) contro Equitalia.

cartelle equitalia nulle

Cartella Equitalia da 100.000 euro cancellata dalla Commissione Tributaria Provinciale di Olbia: nelle città gestite da M5S, la riscossione torna nella gestione del Comune

“Ad aprile dello scorso anno, durante un incontro pubblico a Olbia è stata presentata la nostra proposta di legge, che al momento non riesce a trovare attuazione. Nei comuni Cinque Stelle la prassi è diversa: non appena è possibile far decadere il contratto con Equitalia, questo non viene rinnovato. La riscossione rimane nella semplice gestione del Comune, a costi minori. Riteniamo, infatti, che i tributi e le imposte debbano essere riscossi dall’erario in maniera diretta, sollevando i cittadini da ulteriori oneri”.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd crollo drammatico, M5S schizza in alto

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (7 AGOSTO 2017) – ANCHE SWG INCORONA IL M5S Dopo le …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultime notizie Renzi
Pensioni ultime notizie: governo Renzi ferma riforma, novità donne tragiche nel 2016

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (8 SETTEMBRE 2015) - Dopo la scioccante novità dell'addio alla flessibilità in...

Chiudi