serena dandini

Serena Dandini: La7 batte Rai, esodo continua

Serena Dandini a La7: continua l’esodo Rai, che sta vedendo diversi personaggi di spicco abbandonare la tv di stato per trasferirsi in televisioni private. Televisioni che forse hanno un “codice” meno rigido, dotate di una filosofia che rispetta di più la libertà d’espressione degli artisti. Molte le polemiche sulle recenti decisioni della Rai, dall’impostazione dei suoi Tg a quella di altre tipologie di programmi, forse troppo apertamente schierate. Conduttrice del fortunato “Parla con me”, talk show in seconda serata che sfruttava la scia di Ballarò, Serena Dandini è contesa fra Rai e La7. La Dandini ha però rifiutato la proposta Rai, un ingaggio da 8 milioni di euro l’anno. Serena Dandini si è dunque inserita nell’esodo Rai, che ha già coinvolto Fazio e Saviano. La7 ha saputo attirare anche altri personaggi, come Mentana e Telese, rosicchiando sempre più punti di share a Rai e Mediaset. Anche Michele Santoro sarebbe dovuto andare a La7, ma all’ultimo la trattativa sembra essersi inceppata: ancora misterioso il futuro di uno dei giornalisti più famosi d’Italia, storico conduttore di Annozero. La7 si sta gradualmente dimostrando in grado di affermarsi come terzo polo televisivo, inserendosi nel “duopolio” delle tre reti Rai e delle tre reti Mediaset. Serena Dandini dovrà comunque ideare una nuova trasmissione, visto che “Parla con me” è un prodotto dela Radio Televisione Italiana. La Rai ha comunque saputo tenere nella sua scuderia diversi cavalli vincenti, come Giovanni Floris, conduttore di Ballarò che ripartirà il 13 Settembre prossimo, e la Gabanelli, che dopo lunga diatriba ha ottenuto la riconferma di “Report”, trasmissione finita nell’occhio del ciclone per alcuni suoi reportage.

 

Check Also

I programmi tv per gli appassionati di barche

La proliferazione di canali dovuta al digitale terrestre ha fatto sì che ogni nicchia potesse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
calciomercato juventus
CALCIOMERCATO/ Juventus, Elia ok ma c’è un problema

Il calciomercato Juventus ci ha portato Eljero Elia in extremis: questo ragazzo, classe 1987, sarà...

Chiudi