Silvio Berlusconi, vicino al traguardo dei 330 deputati

‘Vicini al traguardo dei 330 deputati’, lo ha detto il Presidente del Consiglio Berlusconi. ‘Il Governo va avanti, compito importante le riforme’.

RIFORMA DELLA GIUSTIZIA – “Necessaria, perché ormai così non si può andare avanti”. Berlusconi è “sereno” per il cammino delle riforme e conta su una maggioranza solida, “330 deputati, ci permetterà di governare altri due anni”. Il Premier si è detto sereno per la realizzazione dei programmi fatti, e più che su tutti gli altri ha battuto sulla riforma della giustizia. Ringraziamenti particolari alla “terza gamba” della maggioranza.

AMMINISTRATIVE – “Vinceremo le amministrative”. Berlusconi si è detto sicuro di questo risultato, la maggioranza delle amministrazioni comunali ai seggi saranno vittoria del PDL. Per il Premier questo è un banco di prova dell’effettivo gradimento, nonostante la figura del Presidente non sia determinante nella decisione dei candidati nei piccoli comuni.

OPPOSIZIONE MENDACE – “In Parlamento bisogna trovare il modo di andare avanti: l’opposizione può dire quello che vuole, cioé menzogne e falsità, ma non dobbiamo dare loro importanza, non dobbiamo cadere in provocazioni” – a parlare è sempre Silvio Berlusconi, che aggiunge –  “Nelle risposte dobbiamo essere molto concisi e pensare soprattutto ed esclusivamente a votare per approvare i nostri disegni di legge. Così in due anni possiamo dare agli italiani le riforme di ammodernamento e giustizia che riteniamo indispensabili”.

IRONIA – Sull'”inno dei responsabili” Berlusconi sorride – “è molto bello, lo proporrò per il bunga bunga!”.  Silvio Berlusconi scherza intervenendo telefonicamente a Catania all’assemblea regionale del Movimento di responsabiltà nazionale dopo aver ascoltato l’inno composto per il partito dal maestro Stelvio Cipriani.

BERSANI – Tutto l’opposto di quanto detto dal Presidente del Consiglio, per Bersani “Il Governo non c’è, è meglio il voto” – il capo dell’opposizione poi ci va sul pesante – “Berlusconi potrà comprare uno due parlamentari ma tutti vedono che non c’é il governo, da mesi non fanno nulla. Berlusconi confonde la governabilità con la sua sopravvivenza. Qualsiasi cosa è meglio di questa situazione, compreso il voto anticipato”.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

5 comments

  1. ma non credo

  2. tu dici?

  3. cosa penso ? non lo so

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Mara Carfagna si dimette, ma accorda il voto di fiducia il 14

E' di queste ore la voce sempre più incessante, ma non ancora confermata, che vede...

Chiudi