ultimi sondaggi politici elettorali Lega

Sondaggi elettorali: 10 luglio 2015, sorpresa nella fiducia ai leader

SONDAGGI ELETTORALI (10 LUGLIO 2016) – Dopo le intenzioni di voto di Ixè per Agorà, oggi i sondaggi politici di Ipr.

Vengono misurati i seguenti dati: la fiducia degli italiani nei principali leader politici del nostro Paese, le preferenze per il voto al primo turno nelle elezioni Politiche (Camera dei Deputati).

Partendo dalle condizioni di salute dei vari segretari di partito (o delle figure più rappresentative), nella zona più alta della classifica scopriamo un Luigi Di Maio che, con il 28%, tallona Matteo Renzi (32%).

ultimi sondaggi politici elettorali Lega

Sondaggi elettorali (10 luglio 2016): Giorgia Meloni superstar, M5S e Pd ad armi pari al primo turno. Ma non al ballottaggio

Ma la sorpresa del giorno è il consenso verso Giorgia Meloni (21%): la leader di Fratelli d’Italia sorpassa così Matteo Salvini (19%), rimettendo in discussione il suo ruolo predominante nel perimetro politico del Centrodestra.

La Meloni potrebbe essere una candidata Premier più gradita di Salvini per l’elettorato italiano?

Forse: Lega Nord resta tuttavia il partito di Centrodestra più avanti nei sondaggi, con un 13% di consensi, contro l’8.5% di Forza Italia e il 5.3% di Fdi.

Secondo gli ultimi sondaggi elettorali di Ipr, il Pd (Partito Democratico e M5S (MoVimento 5 Stelle) sarebbero esattamente alla pari, 30% a testa. Ma in caso di ballottaggio non ci sarebbe storia: i pentastellati batterebbero i Dem con il 53% contro il 47%.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Renzi Italicum
Italicum, il piano di Renzi per cambiarlo e neutralizzare M5S

Che l'Italicum sia nato per fregare il M5S è il segreto di Pulcinella. La logica...

Chiudi