Sondaggi elettorali: 29 febbraio 2016, Pd sotto il 30% in Abruzzo

SONDAGGI ELETTORALI (29 FEBBRAIO 2016) – Dopo le intenzioni di voto a Roma, oggi vediamo interessanti sondaggi di Scenari Politici.

La loro particolarità sta nel misurare i consensi dei partiti Regione per Regione, partendo oggi dall’Abruzzo.

Fa un certo effetto vedere, per la prima volta dopo tanto tempo, il Pd (Partito Democratico) sotto la soglia psicologica del 30%, anche se si tratta di un dato che riguarda una sola Regione.

Vediamo il grafico delle intenzioni di voto in Abruzzo.

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali (29 febbraio 2016): in Abruzzo il Pd sotto il 30%, M5S a tre punti di distanza. Forza Italia sopra la media, Lega Nord sorprendente

I sondaggi politici di Winpoll-Scenari politici vedono un M5S (MoVimento 5 Stelle) piuttosto forte, sopra i livelli delle elezioni Politiche 2013.

Notevole il risultato di Forza Italia, decisamente superiore al dato nazionale, e sorprendente il fatto che in Abruzzo la Lega Nord di Matteo Salvini riscuota la bellezza del 6.3% (una quota simile a quella raggiunta a livello nazionale nelle Europee 2014).

 

 

Commenti

Redazione online

*

*

Top Privacy Policy
Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
riforma pensioni 2016
Riforma pensioni 2016: governo Renzi, il punto dell’amara situazione

RIFORMA PENSIONI 2016 (29 FEBBRAIO) - Anno bisesto, anno funesto:...

Chiudi