Sondaggi Tg La7: M5S sempre più in alto. Renzi sbaragliato

SONDAGGI TG LA7 (25 LUGLIO 2016) – Se si votasse oggi con l’Italicum, l’Italia avrebbe il primo governo targato M5S.

Questo, in sintesi, il senso degli ultimi sondaggi politici elettorali di EMG, andati appena in onda nell’edizione serale del Tg La7, condotto da Enrico Mentana.

Vengono misurati i dati relativi al ballottaggio e al primo turno di voto per le elezioni politiche.

L’effetto Amministrative 2016, tornata elettorale che ha visto il MoVimento 5 Stelle trionfare in 19 ballottaggi su 20, sembra non essersi affatto esaurito.

Il M5S è vincente al ballottaggio in ogni caso.

Se i grillini dovessero scontrarsi contro un ipotetico listone di Centrodestra, la vittoria del M5S sarebbe schiacciante.

photo_2016-07-25_20-32-48

Il M5S vince largamente anche contro il Pd (Partito Democratico). Matteo Renzi, involontariamente, sembra aver messo in mano la vittoria elettorale al M5S, grazie al secondo turno dell’Italicum.

photo_2016-07-25_20-32-29

Chi va al ballottaggio? Si è sanata la contraddizione che vedeva il M5S vincente al secondo turno, ma con il rischio di non arrivarci: oggi la sfida sarebbe certamente fra M5S e Pd.
photo_2016-07-25_20-31-54

E nelle intenzioni di voto al primo turno, M5S continua a crescere, raggiungendo un nuovo record.

photo_2016-07-25_20-31-38

Check Also

Perché è importante convertire i propri filmati in un formato diffuso

Il mondo dei media è cresciuto a dismisura tanto da portarci a fruire di filmati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultimissime novità
Pensioni novità 25 luglio 2016: finalmente buone notizie (per quelle d’oro)

PENSIONI ULTIME NOVITÀ (25 LUGLIO 2016 - Ce l'avete d'oro? Buone notizie per voi allora: nel 2017 40...

Chiudi