SOPA e PIPA – Le posizioni di Amazon e Microsoft

Ultimi sviluppi sullo Stop Online Privacy Act. La contestata legge anti-pirateria proposta dal Partito Repubblicano ed al vaglio del Congresso Statunitense trova nuovi ed autorevoli detrattori.

Numerose infatti le critiche mosse a SOPAPIPA, ma all’appello mancavano le posizioni di Microsoft e Amazon. I colossi si sono espressi in merito al disegno di legge mediante un comunicato giunto dalle pagine del Seattle Times, di cui riportiamo traduzione:

“Ci opponiamo all’approvazione di SOPA nel suo disegno attuale. Crediamo che la Casa Bianca abbia rilevato in modo costruttivo i problemi della legislazione attuale, la necessità di porvi rimedio, e l’opportunità per le persone da tutti i lati di parlare insieme di un miglior percorso insieme. “

Anche Amazon si è unita al coro, con un breve ma lapidario comunicato:

“Pur rifiutando la pirateria, ci opponiamo fortemente a SOPA nella sua forma corrente.”

Da denotare in particolare il dietrofront di Microsoft e dell’intera BSA, inizialmente favorevole a SOPA. Indiscrezioni già da Novembre 2011 volevano Microsoft contraria a SOPA, ma la posizione ufficiale è arrivata solo di recente.

Microsoft e Amazon sono due voci particolari, perché commerciano molto con il copyright. Hanno un rilievo diverso quindi le loro posizioni rispetto a quelle di Wikipedia, Google, Mozilla, FSF e tutti gli altri oppositori dello Stop Online Piracy Act che non vedono nel diritto d’autore la loro principale fonte di reddito.

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Terremoto 27 Gennaio 2012
Terremoto 27 Gennaio 2012: oggi magnitudo 5.4 a Parma

27 Genanio 2012: non smette di tremare la terra nel Nord Italia. 5.4 magnitudo scala Richter con epicentro a Parma,...

Chiudi