alberto stasi

Delitto Garlasco: 30 anni per Alberto Stasi, unico colpevole

alberto stasi delitto garlasco

Delitto Garlasco: 30 anni per Alberto Stasi, unico colpevole. È di 30 anni la richiesta avanzata dal sostituto procuratore generale Laura Barbaini per Alberto Stasi, il giovane accusato di aver brutalmente ucciso la sua fidanzata Chiara Poggi, nell’ormai famoso delitto Garlasco. Secondo il procuratore l’ora della morte della giovane deve essere anticipata ella ore 9.12, ora in cui fu saccato l’allarme della casa di Chiara. Ricordiamo che Alberto Stasi è stato assolto in una prima fase del processo. In questa fase, l’appello, la richiesta è precisa. Intanto i genitori della giovane non rilasciano dichiarazioni anche se, è chiaro, che sono convinti che l’omicida della loro figlia sia proprio Stasi.

“Rimane fermo che non c’è il movente” dichiara il sostituto procuratore. Durante l’udienza si è fatto riferimento ad un sms che Alberto Stasi avrebbe inviato ad un amico 30 ore prima dell’omicidio e che, poi, avrebbe cancellato dal suo telefonino. Lo stesso avrebbe fatto l’amico. Non è chiaro il perché, fino ad ora, non sia stato fatto alcun riferimento a questo messaggio che, secondo l’accusa, sembrerebbe importante ai fini del processo. Una delle chiavi del processo è quella di stabilire se, nel momento dell’arrivo di Alberto Stasi a casa di Chiara, il sangue della ragazza era asciutto o no. Stasi avrebbe dichiarato di aver percorso più volte la zona della casa dove sono stete trovate tracce del sangue della ragazza.

Se il sangue era secco, il fatto che sotto le suole delle scarpe che Alberto Stasi ha consegnato agli inquirenti non ci fossero tracce di sangue è perfettamente normale. Se, invece, come sostiene l’accusa, il sangue era ancora fresco Stasi avrebbe mentito e avrebbe consegnato scarpe pulite per allontanare da se ogni sospetto.

Resta ancora da chiarire l’uso di due differenti biciclette usate da Stasi, una per allontanarsi dalla casa di Chiara dopo averla uccisa e l’altra usata per disfarsi dell’arma del delitto. Su quest’ultima sarebbero state trovate tracce del sangue della ragazza.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Anticipazioni Uomini e donne: Pamela alla corte di Alessio

Anticipazioni Uomini e donne: Pamela alla corte di Alessio. Sin dall’inizio di Uomini e donne la bella...

Chiudi