Terremoto veneto 29 ottobre 2011

Terremoto Veneto: 29 Ottobre 2011 paura oggi

Terremoto veneto 29 ottobre 2011

Terremoto Veneto: 29 Ottobre 2011 oggi. TRENTO 29 ottobre 2011 ore 6.13 – Non è stato un bel risveglio al confine tra Trentino e Veneto. Alle 6.13 di questa mattina, infatti, i rilevatori dell’istituto di nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una scossa di magnitudo 4.2 con epicentro nelle prossimità dell’autostrada del Brennero. Sembrerebbe che il movimento tellurgico sia stato avvertito con maggiore intensità nel comune di Avio (Trento) e zone limitrofe.

Il terremoto Veneto di oggi, 29 Ottobre 2011, non è un’esperienza inedita per il territorio. La zona è quella al confine con il comune veronese di Ferrara di Monte Baldo. Scosse di terremoto avevano già interessato il Nord italia e più o meno la stessa zona nel luglio di quest’anno quando tra le 20.22e le 22.30 la terra ha tremato tra Lombartia, Veneto e Emilia. La scossa di quest’estate aveva fatto registrare una magnitudo 4.7. Gli eventi risalgono al 17  luglio scorso e seppur intensa la scossa di terremoto non aveva provocato danni particolari né a cose né a persone, la stessa situazione pare ripresentarsi nella giornata odierna. Fra le precauzioni prese, però, ci fu quella di sospendere la circolazione dei treni nella tratta Verona-Trento.

A distanza di tre mesi la terra torna a tremare, pare che questa volta l’epicentro sia un po’ più a nord, allo stato attuale non sono stati registrati danni, neanche nella zona dell’epicentro. La scossa si è propagata fino alle provincie di Pordenone e di Bergamo, ed è stata avvertita in tutto il Veneto. Le telefonate al 115 sono arrivate anche dalle zone del Padovano, del Rodigiano, del Trevigiano, del Veneziano, del Bellunese e del Vicentino. 

Terremoto Veneto, preoccupazione ma niente gravi danni. Tanta la paura, si cercano rassicurazioni. L’allarme più forte sembrerebbe arrivare dalla città di Trento e dalle zone vicine al Veneto. Molti dicono di essersi svegliati a causa della scossa. Dalle chiamate ai vigili del fuoco così come dai sopralluoghi  nelle zone intorno all’epicentro (in prossimità dei comuni trentini di Avio e Ala e di quelli veronesi di  Brentino, Ferrara di Monte Baldo e Sant’Anna d’Alfaedo) non risultano danni né a cose né a persone.

 

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Marco Simoncelli
Simoncelli incidente: il ricordo di Massa e Alonso

Simoncelli incidente: il ricordo di Alonso. Non sono certo giorni propriamente normali per il mondo...

Chiudi