Test professioni sanitarie 2012: graduatorie 19 settembre, i risultati

.

Test professioni sanitarie 2012

19 settembre 2012: Test professioni sanitarie 2012, graduatorie e risultati online. Le università hanno pubblicato i risultati e le graduatorie per il Test professioni sanitarie 2012. Vi presentiamo la lista delle università che hanno già reso noti i dati del test di ammissione (con aggiornamenti in tempo reale, poiché la lista è ancora incompleta). Possono conoscere già il loro destino le aspiranti matricole delle università di Modena, Brescia, Udine, Padova, Palermo, Pavia, Milano Bicocca, L’Aquila, Messina, Catanzaro, Chieti, Varese, Sassari, Roma La Sapienza e Tor Vergata, Milano Statale, Ancona, Pisa e Università Politecnica delle Marche.

Il Test professioni sanitarie 2012 riguarda un ampio spettro di occupazioni nell’ambito medico, che spaziano dal tecnico di laboratorio al logopedista, dall’ostetrico all’assistente per pazienti bisognosi di supporto psichiatrico. Le soluzioni del Testa professioni sanitarie 2012 sono state pubblicate da alcuni atenei, come ad esempio quello di Catanzaro: è dunque sufficiente navigare i siti ufficiali della facoltà alla quale si è presentata la domanda, per verificare la propria situazione.

Non mancano le confusioni e le incomprensioni su come calcolare il proprio punteggio e sulle differenze fra le varie Università e i dubbi riguardanti il Test professioni sanitarie 2012 rimbalzano sul web, fra Facebook e Twitter, interessando anche molti siti e blog che seguono risultati e graduatorie relative alle professioni sanitarie.

Per non parlare delle polemiche riguardanti la natura delle domande del Test professioni sanitarie 2012: in molti hanno criticato la presenza di domande (circa un c<entinaio in totale, con risposta multpla) di cultura generale, che poco hanno a che  vedere con il far nascere bambini oppure riabilitare un camionista dopo un incidente.

Qual è il senso di simili domande, in una società che ha bisogno di tecnici specializzati, e non di infermieri con una buona cultura su film e fumetti?

Meno fondata appare la critica rivolta al Test professioni sanitarie 2012 e a tutti gli altri test di ingresso nelle università italiane: molti studenti vorrebbero le università aperte.

Redazione online

Related posts

4 Comments

*

*

Top