Testo manovra finanziaria 2011: chi è che paga?

Il testo della manovra finanziaria 2011 è stato approvato. Chi ci rimetterà di più, alla resa dei conti, per recuperare questi 53,3 miliardi di euro entro il 2013? Dopo annunci e smentite, aggiustamenti di rotta e marce indietro, il maxi-emendamento è passato e possiamo fare il punto della situazione. E la situazione è sempre la stessa: pagano tutti, tranne chi ha di più. Il governo ha deciso di colpire tutti gli italiani, tranne i più abbienti. Il contributo di solidarietà si è ridotto a un misero 3% di aliquota, soltanto per i redditi superiori ai 300.000 euro (cifra dichiarata da un numero davvero esiguo di italiani anche perché, come in fondo è noto a tutti, esistono vari metodi per dichiarare molto meno di quanto si guadagna in realtà, pur restando nei limiti della legge). L’aumento dell’accisa sui tabacchi farà costare di più il pacchetto di sigarette all’operaio, il quale pagherà di più anche il pane, il latte e qualsiasi altro bene di consumo, anche di prima necessità, visto che l’aumento dell’Iva dal 20% al 21% colpisce tutti indiscriminatamente, anche nelle spese necessarie. L’articolo 8 darà il via a una serie di contratti che vedranno il lavoratore dipendente con la spada di Damocle del licenziamento sempre penzolante sulla sua povera capoccia. L’opposizione si è messa di traverso solo a parole e del resto era impotente: Berlusconi ha i numeri in Parlamento per far passare tutto quello che vuole, altro che dimissioni. Niente di nuovo sotto al sole dunque: i ricchi al potere fanno leggi per i ricchi, i poveri ne pagano le spese.

Check Also

Come accedere ad un credito privato?

Oggi vorremmo parlare di quale sia la via più facile e sicura per avere accesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
uomini e donne
UOMINI E DONNE/ Anticipazioni, trono blu gay!

Uomini e Donne anticipazioni. La trasmissione di Maria De Filippi riparte il 19 Settembre 2011,...

Chiudi