ultimi sondaggi politici elettorali settembre

Ultimi sondaggi politici elettorali: 1° aprile 2016, i dati di Tecnè

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (1° APRILE 2016) – Ieri le intenzioni di voto di Ballarò: oggi i sondaggi elettorali di Tecnè.

Diciamo subito che le percentuali di Tecnè sono un po’ in controtendenza rispetto agli altri ultimi sondaggi politici elettorali, pur non rilevando grandi sconvolgimenti. Possiamo notare come il Pd sia ibernato a quota 31%, mentre il M5S, a dispetto del massiccio attacco mediatico subito, registra una flessione di un punto percentuale, restando a soli quattro punti di distanza dal Partito Democratico.

In accordo con i sondaggi politici delle ditte concorrenti, tuttavia, Tecnè vede anch’esso un avvicinamento fra Lega Nord e Forza Italia: il partito di Matteo Salvini perde mezzo punto, quello di Silvio Berlusconi lo guadagna, e i due attori principali del Centrodestra si avvicinano a una situazione di parità.

Tecnè

Fra i partiti minori se la passa bene Sinistra italiana, su di un punto, molto meno bene Fratelli d’Italia, giù di un punto. Sembra insomma che l’elettorato di quest’area politica si sia spostato verso posizioni più moderate. Ma i sondaggi politici elettorali più interessanti devono ancora arrivare, visto che le dimissioni della ministra Federica Guidi, travolta dallo scandalo intercettazioni, potrebbero sortire importanti effetti sul gradimento degli italiani verso i partiti di governo.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Renzi astensione
Addio Pd: Renzi fonda il Partito dell’Astensione

Dopo "#Lavoltabuona" o "#Italiariparte", un prossimo hashtag renziano potrebbe essere "#Ilvotouccide", magari come accessorio su...

Chiudi