ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: 10 maggio 2016, M5S supera Pd. E’ primo partito

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (10 MAGGIO 2016) – Dopo le intenzioni di voto nelle elezioni Amministrative 2016 di Roma, oggi i sondaggi elettorali di Piazza Pulita. I dati, raccolti da Index Research, misurano le preferenze partito per partito al voto per le Politiche, insieme al non voto, agli indecisi e alle schede bianche.

Sono sondaggi che abbiamo già visto ieri a caldo, pubblicandoli mentre la puntata del talk politico di Corrado Formigli era ancora in corso. Molti di voi sapranno già probabilmente che si tratta dei sondaggi politici elettorali più stupefacenti del 2016 e, a dir la verità, degli ultimi anni.

Per la prima volta il M5S è vista come prima forza politica dell’Italia: parliamo di un movimento che nel 2011 era appena al 2%. Si tratta chiaramente di un’evoluzione straordinaria e di portata storica, sulla quale vale la pena riflettere.

Partiamo con i dati su astensionisti, indecisi e schede bianche/nulle.

photo_2016-05-09_21-51-29

E ora le intenzioni di voto per i partiti minori. Interessante notare come i cosiddetti “altri partiti” subiscono un considerevole calo complessivo.

photo_2016-05-09_21-51-40

Ultimi sondaggi politici elettorali (10 maggio 2016): non era mai successo prima. M5S supera il Pd e diventa la prima forza politica dell’Italia

E infine il piatto forte della giornata, i numeri che faranno discutere per giorni e giorni. Saranno confermati dai sondaggi politici elettorali che vedremo stasera a Ballarò e a Dimartedì?

photo_2016-05-09_21-51-11

Prima una considerazione di carattere tecnico: i sondaggi politici non andrebbero mai presi come uno strumento di rilevazione scientificamente preciso. In altre parole, gli zero virgola dovrebbero interessarci poco: sarebbe anzi forse più onesto non dare percentuali con tanto di decimali, bensì indicare delle “forchette” come in alcuni casi si fa (per esempio dicendo: “Il partito X è stimato dal 23% al 26%).

Tuttavia, riteniamo più affidabili invece le tendenze che vengono evidenziate dai sondaggi elettorali: quando tutti dicono che un certo partito sta salendo e un altro sta scendendo, probabilmente è così. E gli ultimi sondaggi politici elettorali, da qualche mese a questa parte, hanno segnalato un giudizio quasi unanime sui trend del MoVimento 5 Stelle e del Pd. M5S sta crescendo e il Pd è in forte crisi.

Il sorpasso lo aspettavamo da tempo – al ballottaggio c’è già stato – e alla fine è arrivato: vedremo ora se sarà ribadito dagli altri sondaggi politici in arrivo su Pd, M5S e altri partiti. In nota finale, da non trascurare un’altra tendenza già chiara da tempo: un progressivo riavvicinarsi di Lega Nord e Forza Italia, situazione che potrebbe convincere Matteo Salvini ad accelerare verso un accordo con Silvio Berlusconi.

Check Also

Perché è importante convertire i propri filmati in un formato diffuso

Il mondo dei media è cresciuto a dismisura tanto da portarci a fruire di filmati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
riforma pensioni 2016
Riforma pensioni 2016: le novità di Renzi sono una barzelletta

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (10 MAGGIO 2016) - La sospirata riforma pensioni 2016 resta un oggetto...

Chiudi