ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: 2 marzo 2016, fiducia Renzi in calo

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (2 MARZO 2016) – Dopo le intenzioni di voto di EMG-Tg La7, oggi i sondaggi elettorali di Ballarò, forniti da Euromedia. Ci sono luci e ombre nei dati resi noti nella puntata di ieri del talk show politico di Massimo Giannini, conduttore e giornalista.

Da un lato il Pd e il governo Renzi guadagna un paio di decimali, mentre M5S ne perde tre. Dall’altro la fiducia in Matteo Renzi cala di 0.4 punti percentuali. Un fenomeno piuttosto strano, visto che, come ci insegnano tutti gli ultimi sondaggi politici elettorali, di solito se cala il governo cala anche Renzi.

La spiegazione possibile è forse da individuare nelle dinamiche che hanno portato al passaggio in Senato del ddl Cirinnà: un certo numero di italiani crede meno in Renzi, ma di più nel suo governo, visto che Ncd è riuscito a stralciare la stepchild adoption dalla legge sulle unioni civili (stepchild adoption invisa a gran parte dell’opinione pubblica, soprattutto per la disinformazione che l’ha spesso e volutamente confusa con l’utero in affitto).

euromedia4 (2)

I livelli di fiducia per Renzi e per il governo restano, in ogni caso, decisamente bassi. Con numeri del genere la sopravvivenza dell’esecutivo renziano è fortemente a rischio, visto che Renzi ha legato il suo destino politico al referendum costituzionale (e, stando a questi sondaggi politici, il 70% circa degli italiani non è con lui!).

euromedia3 (1)

Ultimi sondaggi politici elettorali (2 marzo 2016): Lega nord giù di mezzo punto, Forza Italia ne riprende quasi uno

Fra i partiti minori nessuno se la passa particolarmente bene: cala sia la destra che la sinistra, con un trascurabile decimale in più per l’area di centro.

euromedia2 (1)

Concludiamo l’analisi degli ultimi sondaggi politici elettorali di Ballarò con le intenzioni di voto dei principali partiti italiani. Chi voterebbe oggi? Il Pd e M5S sarebbero a sette punti di distanza, entrambi con variazioni non di grande rilievo. Mezzo punto in meno per la Lega Nord di Matteo Salvini, mentre – a sorpresa – Forza Italia riprende quasi un punto percentuale. Effetto Lavinia?

euromedia1 (1)

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Istat
Istat: Pil 2015 +0.8%, aumentano imposte dirette e debito pubblico

Stime al rialzo per il Pil 2015: il dato definitivo segna una crescita del +0.8%,...

Chiudi