Ultimi sondaggi politici elettorali: 5 febbraio 2016, M5S al 40%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 FEBBRAIO 2016) – Dopo le intenzioni di voto di EMG-Tg La7, oggi i sondaggi elettorali di Demopolis per l’Espresso.

Le statistiche di Demopolis misurando il trend del Partito Democratico e del MoVimento 5 Stelle (dalle Politiche 2013 a febbraio 2016), il voto al M5S per fascia d’età e il consenso ai partiti al primo turno per la Camera dei Deputati. Diciamo subito che il M5S non risulta scalfito più di tanto dall’ondata di fango che media e Pd gli hanno riversato addosso nelle ultime settimane. Chi credeva che bastasse per disintegrare i pentastellati, è rimasto deluso.

Il M5S rimane saldamente la seconda forza politica in Italia, saldo al 27% (quindi oltre quel 25.5% delle Politiche 2013), con il Pd a soli 5 punti percentuali di vantaggio.

Ma il dato più succoso è quello sul voto per fascia d’età: qui scopriamo che il M5S è poco gradito fra gli anziani, ma anche che fra gli under 45 riscuote un consenso strepitoso.

Ultimi sondaggi politici elettorali (5 febbraio 2016): M5S a 5 punti dal Pd, prima forza fra gli under 45 con un fenomenale 40%

Dando uno sguardo più ampio ai sondaggi elettorali e alle elezioni degli ultimi anni, è facile notare come la forbice fra Pd e M5S, dopo aver toccato il suo massimo nelle Europee 2014, si è drasticamente ridotta nell’ultimo anno.

image (2)

E il M5S sembra avere un futuro radioso, visto che i vecchi partiti piacciono soprattutto ai vecchi elettori, mentre il MoVimento 5 Stelle può vantare uno stratosferico 40% fra gli under 45. Buono anche il consenso nella fascia 45-64 anni (21%), mentre gli over 64 sono attaccati alle loro tradizioni elettorali.

image (1)

E chiudiamo gli ultimi sondaggi politici di Demopolis con le intenzioni di voto al primo turno: Pd e M5S riscuotono insieme quasi il 60% dei voti, mentre la Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia valgono insieme (teoricamente) circa il 30%.

image

Nota metodologica: L’indagine è stata condotta l’1 e il 2 febbraio 2016, per il settimanale l’Espresso, dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, su un campione stratificato di 1.200 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne. Coordinamento del Barometro Politico Demopolis a cura di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Approfondimenti e metodologia su: www.demopolis.it

Commenti

Check Also

pensioni ultime novità oggi

Pensioni ultime novità oggi: l’acqua scarseggia, la papera non galleggia

PENSIONI ULTIME NOVITA’ OGGI (13 AGOSTO 2016) – Proprio ieri, nell’intervista di Tommaso Nannicini al …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultime notizie Renzi
Pensioni ultime notizie: flessibilità, Renzi fallisce di nuovo

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (4 FEBBRAIO 2016) - Dopo le ultimissime news sul governo Renzi, oggi...

Chiudi