Vacanza di Natale o di Capodanno sulla neve a Livigno

Non vedete l’ora di immergervi nell’incanto di un mondo innevato e di scatenarvi sulle piste? Venite a scoprire Livigno, gioiello dell’Alta Valtellina.

Livigno è tra le località invernali preferite dagli italiani, come riporta il Winter Vacation Value Report, il perché è facile intuirlo: Livigno è immersa in un paesaggio di impressionante bellezza ma è anche una località perfettamente attrezzata, in grado di offrire attrazioni e attività per tutti i gusti.

Ecco qualche consiglio per vivere un’indimenticabile vacanza di Natale e Capodanno a Livigno.

centro

Un soggiorno da favola

Se state cercando una sistemazione, tra le soluzioni più utilizzate negli ultimi anni a Livigno spiccano le case vacanze che si possono trovare su siti come HomeAway e che permettono di trascorrere una vacanza sulla neve all’insegna del risparmio e della praticità.

Divertimento e adrenalina sulla neve

Con i suoi 1.816 metri di altitudine, i lunghi inverni e gli oltre 115 Km di piste, Livigno è una destinazione ideale per tutti gli amanti degli sport invernali. Chi vuole praticare lo sci alpino, ha l’imbarazzo della scelta tra 12 piste nere, 37 rosse e 29 blu, a seconda del proprio livello di… temerarietà. Gli impianti sono tutti veloci e all’avanguardia, per la gioia degli sciatori. Gli appassionati di snowboard troveranno “neve per i loro denti” allo Snowpark Mottolino, considerato fra i tre migliori d’Europa.

Sci di fondo… baciati dal sole

Se non amate scapicollarvi su piste ripidissime, ma preferite la tranquillità dello sci di fondo, durante la vostra vacanza a Livigno apprezzerete di certo i 30 km di piste a disposizione gratuita: potrete sciare in una suggestiva vallata, sempre inondata di sole. Livigno ha in dotazione anche un impianto d’innevamento programmato sulla parte agonistica dell’anello (circa 8 km su 30 totali).

Assaporare le specialità tipiche

Una vacanza non è tale se non si assaggiano i piatti tipici del luogo. A Livigno troverete gli immancabili pizzoccheri, protagonisti della cucina povera e contadina della Valtellina fin dal 1750. I buongustai non si lasceranno sfuggire anche la pregiatissima Bresaola della Valtellina, le varietà di Miele della Valtellina e naturalmente i formaggi, dal saporito Taragna, indispensabile per l’omonima polenta, all’aromatico Valtellina Casera DOP, perfetto da degustare con un calice di vino locale.

L’ebbrezza… del vino valtellinese

Non sia mai che gli estimatori del buon vino restino a bocca asciutta: a Livigno un must è sicuramente il Valtellina Superiore DOCG (che può avere anche le denominazioni delle celebri 5 sottozone: Maroggia, Sassella, Grumello, Inferno e Valgella) un rosso asciutto, tannico al punto giusto e vellutato.

Un pizzico di arte e storia

Chi ha detto che in montagna non c’è mai nulla di artistico da vedere? Se il candido fascino delle vette innevate non vi basta, non temete: la vostra vacanza di Natale sarà comunque spettacolare perché Livigno è un paese caratteristico e pittoresco. Da non perdere la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Nascente e la Chiesa di San Rocco.

La magia dei Mercatini di Natale

Livigno è uno dei luoghi più suggestivi in cui vivere le atmosfere natalizie. Se siete tra i fortunati che riescono ad anticipare la partenza per le vacanze, sappiate che dal 28 novembre al 23 dicembre vi aspettano i mercatini di Natale. Preparatevi a un’immersione tra i sapori e i profumi di questi luoghi, assaggiando dolci speziati e vin brûlé. Le bancarelle offrono il meglio dell’artigianato locale: addobbi natalizi, oggetti in legno e le caratteristiche statuine del presepe.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultime notizie Renzi
Pensioni ultime notizie: sindacati pretendono novità su Fornero

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (20 DICEMBRE 2015) - Dopo le novità sui pagamenti a gennaio 2016,...

Chiudi