Vacanze Estate 2011: solo un italiano su cinque può farla

 

VACANZE ESTATE – Secondo un’indagine dell’Associazione per la Difesa e Orientamento Consumatori (Adoc) in vacanza ci andrà solo un italiano su cinque. lLa villeggiatura 2011 sarà concessa solo al 20% della popolazione mentre nel 2010 era riuscita a partire la metà della popolazione. Agriturismi e terme, le mete più gettonate. Il presidente dell’associazione ha dichiarato: “Sarà un’estate nera per il turismo solo un quinto degli italiani andrà in vacanza e la maggior parte di questi opterà per viaggi brevi e economici. Il 58% sceglierà l’Italia e in particolare le località marittime  per chi andrà all’estero la meta preferita è l’Europa, in particolare le città d’arte, solo il 23% si sposterà oltreoceano. Il 62% acquisterà un biglietto low-cost o si organizzerà in completa autonomia, magari in camper. I campeggi hanno registrato un aumento del prenotazioni del 2%, diventando la meta preferita dal 5% dei vacanzieri”. La causa per cui molti connazionali rinunciano alle meritate vacanze è il caro vita che ha ridotto per molti la possibilità di soggiornare fuori casa.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Gran Premio F1: vittoria della Ferrari con Fernando Alonso

  GRAN PREMIO FERNANDO ALONSO - Ieri in Gran Bretagna, nel circuito di Silverstone, la...

Chiudi