Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, amore già finito?

Riccardo Scamarcio e Valerina Golino: una coppia che ha fatto sognare tutte le appassionate di gossip e le fan del bel Scamarcio. Eppure sembra proprio che nessuna coppia sia perfetta. Nonostante fra i due il rapporto sembrasse ormai solido, c’è aria di crisi fra Scamarcio e la Golino. E’ bastato guardarli sul red carpet della Biennale di Venezia 2011, per capire che c’era qualcosa che non andava fra di loro: la coppia sembra aver perso il suo affiatamaento. Che cosa sarà successo? Da giorni ormai riviste di gossip parlano dei loro problemi, ma cosa c’è che non va? Il problema sembra che stia proprio nel matrimonio. Valeria Golino vuole sposarsi, ma Riccardo Scamarcio tentenna: peccato che la Golino non può più permetterselo, visto che a 44 anni per sposarsi e avere un figlio è adesso o mai più. 13 anni di differenza fanno sentire il loro peso e stanno presentando il conto. Scamarcio, poco più che trentenne, non ha evidentemente alcuna fretta di impegnarsi per tutta la vita e diventare padre. Sarà questa la causa della rottura fra i due? Secondo la Golino la convivenza senza matrimoni finisce per uccidere il rapporto. Sembra anche che Golino e Scamarcio abbiano avuto un bel litigio nei pressi dell’Hotel Excelsior, del quale non ci sono precisi resoconti, anche se qualcuno vorrebbe che se le sono dette di tutti i colori. Ma si sa, le malelingue… torna così in auge un argomento molto sentito ultimamente: può davvero funzionare una coppia con lei così più vecchia di lui? Secondo i luoghi comuni, assolutamente no: ed è difficile dar torto ai luoghi comuni! 13 anni sono tanti e mentre Scamarcio è praticamente un ragazzino, la Golino ha chiaramente fretta di mettere su famiglia, prima di perdere l’ultimo treno. Con i tempi biologici non si scherza e alla fine i nodi vengono al pettine!

Check Also

I programmi tv per gli appassionati di barche

La proliferazione di canali dovuta al digitale terrestre ha fatto sì che ogni nicchia potesse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Sciopero generale 6 Settembre 2011: benzinai e treni

Sciopero generale Cgil, il quinto nella corrente legislazione

Chiudi