Vasco Rossi/ risolto il mistero: è in clinica per una costola rotta

 

VASCO ROSSI – Qualche giorno fa Vasco Rossi è stato ricoverato alla clinica Villalba, gettando il panico su moltissimi fans preoccupatissimi. Ieri il rocker ha deciso di spiegare a tutti le motivazioni di questo ricovero, a quanto pare causato da una costola rotta, durante uno dei concerto di San Siro ha sbattuto contro una cassa e da qual momento per diversi giorni ha avuto dolori molto forti tra spalla, schiena e sterno. Visto che antidolorifici e massaggi non miglioravano la situazione, Vasco ha deciso di ricoverasi e fare tutti gli accertamenti del caso. Visto il grande numero di fans e giornalisti che si sono accampati all’esterno della clinica, il cantante ha deciso di rilasciare la seguente dichiarazione: “Sono in clinica per libera scelta e per digerire il dolore che mi perseguita da settimane, coccolato da gente che lo fa per mestiere. In realtà, la fase acuta è ormai passata, ma mentre ci sono mi faccio pure un check up completo. Tranquillizzate i fan”. Il direttore sanitario della clinica, dott. Paolo Guelfi, in un comunicato ieri ha confermato le parole dell’artista, aggiungento che dopo un checkup completo Vasco sarà rimandato a casa, molto probabilmente la settimana prossima.

 

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Attentati Oslo/ ultime notizie: 91 morti per mano cristiano fondamentalista

  ATTENTATI OSLO ULTIME NOTIZIE - Prima c'è stata l'esplosione nel centro della città, che...

Chiudi