Vasco Rossi sul referendum: “Sono per il nucleare ma l’acqua rimanga pubblica”

L’altra sera, dopo il concerto nello Stadio Conero di Ancona, Vasco Rossi ha parlato del prossimo referendum e a chi, nel camerino, gli chiede come voterà, lui spiega: “«La Francia ha le centrali nucleari vicine ai nostri confini quindi… E poi noi compriamo elettricità anche da loro, spendendo un sacco di soldi. Perciò sì, io sono per il nucleare». Diversa invece la posizione sul quesito sull’acqua che, seconda Vasco Rossi, deve essere pubblica: “Non mi piace che chi è ricco potrà bere e chi è senza soldi rimarrà a bocca asciutta”. A Roma intanto venerdì sera megaconcerto a Piazza del Popolo a favore dei 4 sì al referendum con Simone Cristicchi, Frankie Hi Energie, Finardi, Nada, Quintorigo e tanti altri

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Annozero chiude bottega, Santoro verso La7

TweetVia Annozero dalla Rai. La trasmissione di Michele Santoro non risulta, infatti, nel palinsesto autunnale...

Chiudi