Come saranno le cucine professionali del futuro?

L’Internet of Things è entrato anche nelle cucine: non solo quelle di casa, ma anche e soprattutto quelle professionali.

L’evoluzione delle tecnologie è destinata a rivoluzionare il modo di lavorare negli hotel, nelle mense, nei bar e nei ristoranti. Basti pensare ai fornelli a gas, ormai già in buona parte soppiantati dai piani di cottura a induzione, molto più sicuri – visto che non prevedono l’esistenza di fiamme – e più convenienti dal punto di vista economico. Anche i forni sono protagonisti di una progressione incredibile fino a pochi anni fa: ormai sono divenuti elettrodomestici che, tra segnali di allarme e avvisi, indicano quali azioni devono essere compiuti.

Le cotture possono essere programmate e, soprattutto, mischiate: ecco perché quando andremo a mangiar fuori, in un futuro non troppo lontano, avremo la possibilità di assaporare pietanze cotte al forno e al vapore in tempi rapidi, così che gli alimenti siano in grado di mantenere inalterate le proprie caratteristiche. Le cucine professionali contemporanee sono già immerse e proiettate in un futuro in cui è la tecnologia a dominare: anche i ristoranti “da incubo” resi famosi dalla tv potranno contare su un servizio migliore con il supporto di dispositivi all’avanguardia.

E come dimenticare i frigoriferi? Quelli di ultima generazione hanno già la capacità di conservare gli alimenti facendo in modo che restino vivi, come se fossero appena stati prodotti o colti da poco. Ancora, il sistema di connettività permette alle cappe di accendersi in modo automatico, a dimostrazione del fatto che ormai tutti gli elementi presenti in una cucina si parlano tra di loro. E, ancora, ecco il cassetto per il sottovuoto, che non sarà più una prerogativa dei ristoranti stellati o dei locali di lusso, ma farà la propria comparsa più o meno ovunque: lo si potrà adoperare sia per impacchettare che per conservare le pietanze, ma soprattutto per regalarsi cotture a basse temperature. Il futuro delle cucine sarà più tecnologico e, quindi, più nutriente, ma anche più etico: con il passare degli anni, i consumi di energia si ridurranno sempre di più, a vantaggio di un impatto ambientale minore. E anche noi, nel nostro piccolo, potremo imitare – almeno in parte – alcune delle caratteristiche delle cucine professionali nelle nostre abitazioni, sentendoci chef di primo piano.

Le aziende che si occupano di forniture alberghiere a Milano o di attrezzature per cucine hanno già inserito nei propri cataloghi prodotti all’avanguardia: il futuro è già presente.

Check Also

Gioco illegale terrestre: la seconda faccia del gaming

Sul mercato mondiale ogni anno gli scommettitori spendono circa 400 Milioni di euro, alimentando un …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
I programmi tv per gli appassionati di barche

La proliferazione di canali dovuta al digitale terrestre ha fatto sì che ogni nicchia potesse...

Chiudi