ultimi sondaggi politici elettorali

Perché Salvini difende M5S da attacchi Berlusconi?

RETROSCENA: QUALI SONO GLI OBIETTIVI DI MATTEO SALVINI PER LE PROSSIME ELEZIONI?

I sondaggi elettorali degli ultimi mesi scattano una fotografia ineludibile: il Paese è troppo diviso per consegnare governo e Parlamento a un unico partito.

Che si vada a votare con il maggioritario o con il proporzionale, la situazione non cambia. Chi vorrà governare dovrà tessere una rete di alleanze con altri partiti. Salvini questo lo sa e non è un caso che si disinteressi alla scelta della legge elettorale.

Il segretario della Lega Nord, parole sue, vorrebbe la poltrona di ministro dell’Interno per risolvere in sei mesi la questione migranti. E Berlusconi sembra disposto a concedergliela, lo ha detto nella sua intervista, in caso di vittoria.

Ma Berlusconi vuole tenersi le mani libere, sia per un accordo con Matteo Renzi, sia per un classico governo di Centrodestra con la Lega Nord.

La prima ipotesi è piuttosto indigesta per Salvini, visto che più volte ha ripetuto che Renzi è il nemico da battere. Se la Lega Nord dovesse entrare nelle Larghe intese, basterebbe la poltrona da ministro a giustificare questa scelta contraddittoria?

E allora pure Salvini vuole tenersi le mani libere: mentre Berlusconi guarda sia a Renzi che ai partiti di destra, Salvini guarda sia a Berlusconi che al M5S.

Per Berlusconi è da escludersi un appoggio al M5S, per Salvini è da escludersi un appoggio a Renzi (a meno che non si faccia tentare dalla poltrona…). Berlusconi teme che Salvini vada dal M5S, Salvini teme che Berlusconi vada da Renzi.

Si tratta di strategie singolarmente speculari, nelle quali non è chiaro come potrà muoversi il M5S: l’unica certezza è che, a questo giro, l’isolazionismo potrebbe essere fatale ai pentastellati. Altri cinque anni di opposizione in Parlamento, sostanzialmente sterile nei risultati, uniti alle magagne delle amministrazioni comunali, potrebbero significare l’inizio del declino grillino.

 

 

Check Also

Internazionalizzazione aziende: cos’è e perché è importante

L’internazionalizzazione delle aziende è un fenomeno che sta prendendo sempre più piede. Sempre più imprese …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Pensioni ultime novità sull’aumento dell’età pensionabile: situazione preoccupante

PENSIONI ULTIME NOVITA' (24 GIUGNO 2017) - NON PASSA ALLARME SU AUMENTO ETA' NEL 2019...

Chiudi