Ultimi sondaggi politici elettorali: Centrodestra travolgente, sorpresa su PD e M5S

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (11 SETTEMBRE 2017) – FRA PD ED M5S GODE IL CENTRODESTRA?

Dopo i dati sulla fiducia nei leader politici, oggi i sondaggi elettorali di Ipsos per il Corriere della Sera.

Le domande rivolte agli intervistati riguardano le intenzioni di voto per le prossiome elezioni politiche, il futuro del Centrodestra e temi come sicurezza, Ue, immigrazione e pensioni.

Diciamo subito che l’elettorato di Centrodestra ha pochi dubbi a riguardo: Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia dovrebbero correre insieme. E’ l’opinione dei due terzi dei sostenitori di questa area politica (65%).

Fra le posizioni moderate di Forza Italia e quelle più radicali di Lega e Fratelli d’Italia, prevalgono le prime nel 47% dei casi.

Ipsos-2017.09.09

Sul fronte Pd e M5S, un po’ a sorpresa vediamo entrambi i partiti calare: il MoVimento 5 Stelle resta la prima forza politica (singola), ma scende di più del Partito Democratico.

Tiene molto bene invece il Centrodestra, restando complessivamente sui livelli di luglio. Un ultimo dato nei sondaggi politici elettorali di Ipsos è poi davvero interessante: che si presenti diviso o che si presenti come lista unica, il Centrodestra è comunque sopra la soglia del 35%.

In altre parole, questa è l’area politica più forte del momento. Il M5S da solo non può competere e il Pd di Matteo Renzi non ha grandi certezze per le alleanze, né guardando a sinistra e né guardando al centro.

Check Also

Sondaggi Tg La7: Centrodestra passa all’incasso, ma su M5S c’è sorpresa

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 NOVEMBRE 2017) – SU FORZA ITALIA E LEGA, GIU’ PD …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Come e dove fare investimenti e finanziamenti in modo sicuro

 In un momento di forte crisi, come quello che stiamo vivendo ormai da parecchi anni,...

Chiudi