ultimi sondaggi politici elettorali M5S

Ultimi sondaggi politici elettorali: Di Maio risultato choc, manca Renzi nel grafico

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (2 SETTEMBRE 2017) – CHI SARÀ IL PROSSIMO PREMIER?

Dopo la pausa estiva per i dati sulle intenzioni di voto, ripartiamo con i sondaggi elettorali da un’interessante ricerca di Piepoli.

Agli intervistati viene proposta una rosa di personaggi politici di rilievo, chiedendo di indicare fra i nomi a disposizione il futuro Premier.

Quattro le possibilità: Luigi Di Maio, portavoce del M5S, Paolo Gentiloni, attuale presidente del Consiglio in quota Pd, l’inossidabile Silvio Berlusconi e il suo ex delfino Angelino Alfano.

sondaggi-elettorali-piepoli

Colpisce che gli ultimi sondaggi politici elettorali di Piepoli non prendano in considerazione il segretario del Pd Matteo Renzi.

In realtà la popolarità di Renzi è stata misurata (è al 17%), ma per qualche motivo Piepoli non ha inserito il dato nella grafica del sondaggio.

Va notato che il 44% degli intervistati risponde “nessuno di questi/ non so”, quindi non è da escludere che in questa larga percentuale ci sia qualche personaggio in grado di superare Luigi Di Maio.

Manca invece del tutto il nome di Matteo Salvini, improbabile come prossimo Premier, ma pur sempre un leader di peso che meriterebbe di essere valutato (e che probabilmente supererebbe il 4% di Alfano).

I sondaggi politici di Piepoli restano comunque sconcertanti: M5S è primo partito secondo molte delle ultime rilevazioni e Di Maio sarebbe il Premier preferito dagli italiani… ma tutto questo potrebbe non bastare.

Con una legge elettorale di tipo proporzionale, da soli non si governa. E per l’ennesima volta, anche in caso di vittoria elettorale del M5S, potrebbe spuntarla l’inciucio fra Centrodestra e Centrosinistra.

Check Also

Sondaggi Tg La7: Centrodestra passa all’incasso, ma su M5S c’è sorpresa

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 NOVEMBRE 2017) – SU FORZA ITALIA E LEGA, GIU’ PD …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Enza Bruno Bossio, legge sulle ferrovie turistiche. Una legge della Calabria per la Calabria

Frutto di un progetto partito nel (lontano) 2013, pochi giorni fa il Senato ha approvato...

Chiudi