Raggi immigrati

Raggi vuole stop migranti a Roma, risposta governo è “fuori dal mondo”

VIRGINIA RAGGI E MIGRANTI, IL GOVERNO SI OPPONE ALLO STOP 

Gli immigrati a Roma sono già abbastanza o la Capitale può ospitare nuovi migranti? Secondo il sindaco Virginia Raggi, la città ha già dato.

Secondo il Viminale, c’è ancora posto.

“La sindaca Virginia Raggi faccia la sua parte. La Capitale può accogliere altri 2mila migranti”. Così si legge nella risposta alla lettera che il sindaco Raggi ha inviato al prefetto di Roma.

Niente moratoria sui nuovi arrivi.

Duro Luigi Di Maio (M5S) che accusa il governo “di essere fuori dal mondo”.

“Molte città sono in difficoltà, – dice il ministero dell’Interno – ma anche la Capitale deve fare la sua parte. L’ondata di sbarchi non si ferma: quest’anno ci dobbiamo preparare ad accogliere duecentomila migranti”.

“Sappiamo delle tensioni che circolano, ma purtroppo i numeri sono questi e tutti devono fare di più. Stando alle quote concordate con l’Anci, la capitale con la sua provincia potrebbe ancora accogliere duemila richiedenti asilo. Milano e il suo hinterland possono arrivare a cinquemila, Roma e provincia devono trovare posto a duemila migranti in più“, spiegano dal ministero diretto da Marco Minniti.

Leggi: GOVERNO LEGA-M5S: E’ POSSIBILE?

L’iniziativa della Raggi è stata invece ben accolta da Casapound e dalla Lega Nord di Matteo Salvini.

Casapound: “Dopo i risultati elettorali hanno iniziato a prendere una deriva che assomiglia al nostro programma”, ha detto il vicepresidente Simone Di Stefano a RadioCusano Campus. “Soprattutto a Roma, siamo contenti che Virginia Raggi abbia annunciato delle prese di posizioni che sono uguali alle nostre. Anche se alla fine siamo certi che non farà nulla di concreto. Non ci fidiamo più del Movimento 5 stelle, ma Casapound applaude comunque all’intervento di Virginia Raggi, ben sapendo che non se ne farà nulla perché il Movimento è un’accozzaglia di comunisti mancati”.

Matteo Salvini: “A me interessa che alla parole seguano i fatti. La Raggi dice basta immigrati, Grillo dice basta campi rom, vediamo se alle parole seguiranno i fatti, qui non si tratta di essere leghisti o grillini, si tratta di chiedere un po’ di ordine e un po’ di tranquillità ai cittadini. Io guardo i risultati, non le etichette. Anche se ho qualche dubbio, visto che M5s non ha fatto vedere fino ad ora grandi miglioramenti a Roma e a Torino. Comunque, se dovesse essere, meglio tardi che mai”.

Check Also

sciopero-20-luglio-2017

Sciopero 20 luglio 2017: ondata di disagi da Napoli a Roma, tutte le date e le sigle

SCIOPERO MEZZI 20 LUGLIO 2017 – ULTIME NOTIZIE E AGGIORNAMENTI DELL’ULTIMA ORA Settore trasporti, altri …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
congresso-pd-roma
Congresso Pd Roma, partito nel caos: flop di Renzi, è tutti contro tutti

ULTIME NOTIZIE 14 GIUGNO 2017 - CONGRESSO PD ROMA ESPLOSIVO Il Pd va a fuoco:...

Chiudi